giovedì 18 maggio 2017

Abbiamo letto Il mio sbaglio più grande di Penelope Douglas

Buonasera amici lettori! 
Ebbene lo so...non ci credo nemmeno io che siamo tornate ma UDITE UDITE: Cassandra&Tessa are back! Dopo esserci prese una pausa dal blog, ne sentivamo troppo la mancanza. E sentivamo la mancanza di tutti voi per cui abbiamo deciso di rituffarci nel nostro piccolo splendido mondo. Non abbiamo mai smesso di dedicarci alla lettura e speriamo nel tempo di poter aggiornare qui tutto quello che abbiamo letto fino ad ora, ma nel frattempo vogliamo ripartire con la recensione di un dark romance che ha diviso l'opinione pubblica (e onestamente anche la mia testa e il mio cuore): CORRUPT di PENELOPE DOUGLAS.

Titolo: Il mio sbaglio più grande (Devil's Night #1)

Autore: Penelope Douglas  

Data di uscita: 10 aprile 2017 

Titolo Originale: Corrupt 

Editore: Newton Compton

Prezzo: € 5,99 ebook 
 
Pagine: 460 


Trama
Si chiama Michael Crist. È il fratello maggiore del mio ragazzo ed è come quei film dell'orrore che guardi coprendoti gli occhi. È bellissimo, forte, e assolutamente terrificante. È il campione della squadra di basket del suo college e ora è diventato un professionista. Non mi vede neppure. Ma io l'ho notato. L'ho visto, l'ho sentito. Le cose che ha fatto, i misfatti che ha nascosto. Per anni mi sono mangiata le mani, incapace di distogliere lo sguardo. Ora sono all'università ma non ho smesso di osservarlo. È un pessimo soggetto, e non so quanto ancora riuscirò a tenere segrete le cose che gli ho visto fare.
Si chiama Erika Fane, ma tutti la chiamano Rika. È la ragazza di mio fratello ed è sempre in giro per casa nostra, sempre a cena con noi. Abbassa lo sguardo quando entro io, e quando le sono vicino è come pietrificata. Riesco sempre a percepire la sua paura, e anche se non possiedo il suo corpo, so di avere la sua mente. È l'unica cosa che voglio. Almeno finché mio fratello non si arruola, e io trovo Rika da sola al college. Nella mia città. Indifesa. L'occasione è incredibilmente allettante. Perché tre anni fa per colpa sua alcuni miei amici sono finiti in prigione, e ora sono usciti. Abbiamo aspettato. Siamo stati pazienti. E ora tutti i suoi incubi stanno per avverarsi.


I sogni son desideri. Ma i miei incubi sono diventati la mia ossessione.
Questa notte erano circa le 2 quando ho terminato di leggere Corrupt che ammetto stavo aspettando con impazienza per via della trama davvero particolare. Si sa, le cose cattive hanno sempre quel pizzico di fascino che se da una parte ti spaventano, dall'altro ti attirano come una calamita. Non sono certissima di poterlo etichettare come un dark romance, perchè dentro ha talmente tanti ingredienti che limitarlo a quello sarebbe troppo riduttivo: c'è suspence, c'è la storia d'amore, ci sono temi quali il riscatto e la vendetta. E non necessariamente nell'ordine in cui ho parlato. Corrupt vede due protagonisti: Rika Fane, una ricca ragazza orfana di padre, con mamma depressa dedita più alla bottiglia che a sua figlia, che ha un fidanzato che non ama (o meglio, lei non sa nemmeno che ha un fidanzato) e una passione nascosta per il fratello maggiore di quest'ultimo, Michael Crist. (Chi mi conosce, quando parlo di protagonisti che mi fanno battere "un pelino" il cuore, sa che qui ci parte il *sospirone*). Michael Crist è una giovane promessa del basket che una volta terminato il liceo si trasferisce a Meridan City per inseguire il suo sogno. Rika, molto legata alla famiglia Crist, decide di andare a studiare a Meridian City nella quale si troverà a vivere nel palazzo di Michael. Michael e i suoi 3 amici Kai, Will e Damon vengono chiamati da sempre I Cavalieri perchè ogni notte prima di Halloween totalmente vestiti di nero e con maschere sul viso, si divertono  a creare scompiglio in città. 
Tutto quello che volevo era essere il suo incubo. Lei adesso era lì, e noi eravamo pronti.
La storia vede il POV di Rika e Michael tra presente e passato, che man mano convergono svelandoci cosa ha portato i Cavalieri a meditare vendetta contro Rika. Non mi dilungo di più nel raccontarvi la trama perchè esporrei troppo la storia, mi piace in realtà soffermarmi su ciò che la Douglas ha creato. Scompiglio.
Agitazione, 
Bramosia. 
Tachicardia. 
E potrei continuare all'infinito. 
Se i tuoi nemici non sanno fin dove puoi spingerti, non sfideranno i tuoi limiti. 
Quando Tessa, come al termine di ogni libro ha cercato di estorcermi un parere e un giudizio, non sono stata in grado di darglielo, perchè ogni parola non sarebbe riuscita a spiegare le sensazioni che questa lettura ha suscitato in me. E, strano ma vero, non per la storia d'amore in sè, che vi assicuro c'è ed è malata a livelli epici, ma il disegno che ci ha regalato dei Cavalieri fino ad ora non ha eguali. Quando descrive questi 4 ragazzoni, alti, piazzati, con tanto di felpa nera con cappuccio nero sulla testa e la maschera bianca in viso (concedetemi un altro *sospirone*) riesce a riprodurre le scene in maniera cinematografica. E così dal libro passi a immaginare quello che accade in maniera filmica, come se davvero i Cavalieri ti fossero davanti agli occhi, con tanto di playlist dark e molto rock (non posso non citare tra le tante Corrupt dei Depeche Mode che dà il titolo al libro. Il mio lato oscuro ha ballato la macarena non appena ho ascoltato la playlist che potete trovare QUI). 
Ero stato molto bravo ad ignorarla per tutta la vita, prima perchè era troppo giovane perchè mi potesse interessare e poi perchè dovevo essere paziente. Ma il momento perfetto era arrivato. Lei era lì, io ero lì. Però non ero solo.
Come al solito sto divagando ma vorrei dire un milione di cose eppure è difficile fare ordine nella testa con la tempesta di emozioni nella quale la lettura mi ha catapultato. C'è qualcosa di reale nell'atteggiamento di Rika nei confronti di ciò che le fa paura; se da un lato il terrore seminato dai Cavalieri la fa chiudere in se stessa, d'altro canto ne è attirato come un'ape con il miele. La paura e il desiderio dell'ignoto, del pericolo le conferiscono quel tocco di umanità che non guasta. E poi c'è Michael Crist. Un ragazzo che ha imparato a fregarsene di tutto, che non ha paura di essere la pecora nera di casa e che non ha paura di nulla se non di ritrovarsi impelagato in una storia contorta d'amore con l ragazza che risulta proprio la causa della rabbia e del risentimento che cova dentro di se. 
Avevo creato un mostro e da qualche parte tra sangue, lacrime, lotta e dolore avevamo capito che era amore. Tutte le scintille nascono da una fiamma.
La Douglas ha dato anche ampio spazio al lato thriller (e una spruzzata di horror oserei dire) della storia, e questo catalizza l'attenzione dalla prima all'ultima pagina. Mi mancherà questo libro. Mi mancherà la sensazione di fiato sul collo, di cardiopalma come se mi trovassi a fare il giro della morte continuo sulle montagne russe. Ammetto che ci sono anche state scene che -ommioddio- mi hanno fatto un pò storcere il naso, tipo quella del bagno turco (no dai Penelope...seriamente??? Non sono tipa che si scandalizza però la motivazione....suvvia dai!), ma nessuna di quelle ha alcunchè scalfito il mio desiderio di continuare a leggerlo fino alla fine. 
Sapete che alla fine ci sono le domande di rito: 
Mi è piaciuto? Da morire
Lo consiglierei a qualcuno? Di sicuro non ai puritani e perbenisti e ai deboli di cuore :) ma è sicuramente uno dei libri più intensi che io abbia mai letto di questo genere.

Vi saluto, amici lettori, la vostra (finalmente tornata)





venerdì 11 dicembre 2015

Happy first GIVEAWAY for Live a Thousand Lives


Ebbene si cari lettori, il tempo di regali si avvicina e anche se oggi non è Natale a noi di Live a thousand lives poco importa perche siamo super eccitate all'idea di dare il via al nostro primo ( e non certo ultimo ) GIVEAWAY... E preparatevi perche i vantaggi sono tutti per voi!

Trama: 
Tutto inizia con una serie di schegge che stermina la popolazione dell'isola di Turios.
Si salvano solo in tre : Bashinoir,la moglie Lil e una sacerdotessa di nome Miril.
Dall'altra parte,in una terra di nome Isk, il mondo va avanti tra intrighi al potere,violenza e tirannia di un Re che più che per i suoi successi verrà ricordato per le serate in compagnia delle sue mogli.
La sua ultima moglie,sarà la chiave di tutto;riuscirà con i suoi inganni a far cessare una guerra millenaria o ne scoppieranno di nuove?



Vi offriamo in palio questo fantastico libro fantasy che è stato inserito dalla prestigiosa rivista Wired tra i 50 migliori libri del genere  che noi abbiamo avuto il piacere di leggere e ve lo stra consigliamo!!! ( Cliccando qui potete anche leggere la nostra recensione per capire meglio di cosa tratta )

Dunque cosa aspettate? ... Per partecipare basta seguire queste semplici regole:

- Iscrivetevi come lettori fissi al blog (potete farlo cliccando nella finestra che riporta la scritta LETTORI FISSI in alto a destra);
-Commentare il post sottostante inserendo l'indirizzo e-mail a cui potrete essere contattati in caso di vittoria; 

Avrete dei punti extra cosi:
- Potete seguirci su Twitter
Potete seguirci su Instagram;
- Potete mettere mi piace sulla pagina Facebook di Live a thousand lives;
- Potete condividere questo giveaway su twitter ogni giorno;
- Potete fare un post sul vostro blog/sito e inserirlo nel form;
- Potete condividere questo post su Google+!
- Potete taggare un amico ogni giorno nel post relativo al giveaway sulla pagina di Live a thousand lives;
- Potete condividere sulla vostra bacheca il post  relativo a questo giveaway.

Per partecipare avete tempo fino al 18 Dicembre 2015, quindi affrettatevi!!!
A presto, lo staff.

giovedì 10 dicembre 2015

ABBIAMO LETTO "IL RAGAZZO CHE ENTRO' DALLA FINESTRA E SI INFILO' NEL MIO LETTO"

Buona Sera cari lettori!
inizio il post dicendovi che ho una seria dipendenza dai libri che si tramuta in ossessione...entro pochi anni mi troverete sul programma di real time : io e la mia ossessione!
Il mio ragazzo mi doveva una quindicina di euri....io li ho rifiutati dicendogli:mi compri un paio di libri invece di darmi i soldi...così in libreria ho fatto scorta...
Ok....è già dipendenza???Sono grave????
Comunque,tra i vari libri in offerta,ho trovato "il ragazzo che entrò dalla finestra e si infilo' nel mio letto" (solo per il titolo hanno usato tutta la copertina)di Kirsty Moseley.
Lo pensavo un libro leggero,senza troppe complicazioni e semplice..invece mi sono trovata ad affrontare un tema spinoso e molto delicato,a conoscere questa famiglia forte che si è salvata da sola e a comprendere chi è quel ragazzo che si infila nel letto dopo esser entrato dalla finestra!
Se siete curiosi leggete la recensione e buona lettura!






TITOLO : IL RAGAZZO CHE ENTRO' DALLA FINESTRA E SI INFILO' NEL MIO LETTO
AUTORE : KIRSTY MOSELEY
CASA EDITRICE: NEWTON C. EDITORI
GENERE: ROMANZO 
PREZZO : CARTACEO 4,90 EBOOK 6,90
PAGINE: 346
ANNO : 2015
COLLANA : GLI INSUPERABILI GOLD




TRAMA

Amber vive con il fratello Jake e la madre,frequenta il college e si diverte con la sua migliore amica Kate e il migliore amico del fratello,Liam.
Sembra la vita semplice di una sedicenne qualunque ma nel suo passato c'è un orco oscuro che se le torna alla memoria la fa andare in panico totale;l'unica cura è stare attaccata a Liam..e per attaccata va inteso in maniera letterale: Amber si calma solo se annusa il suo profumo e se sta tra le sue braccia.
Tutto ciò accade fin da quando erano piccoli e tutte le notti Liam dorme abbracciato ad Amber per evitarle gli incubi che senza di lui farebbe.
Questa storia sa di amicizia,legami e dolore e farà appassionare tutti noi a quest'angelo di ragazzo di nome Liam e al suo amore che supera qualsiasi ricordo.




"MI STRINSI DI PIU' A LUI,APPOGGIANDOGLI 
LA TESTA SUL PETTO E ADDORMENTANDOMI SUBITO DOPO.
E MENTRE SCIVOLAVO NEL SONNO,MI SEMBRO'
 DI SENTIRLO MORMORARE QUALCOSA 
CHE SEMBRAVA "TI AMO".

MA LIAM NON AVREBBE MAI DETTO SIMILI PAROLE."


Sapete chi è quel famoso ragazzo che oni sera apre di nascosto da tutti la finestra della camera di Amber e si infila nel suo letto evitandole brutti incubi? 
Liam.
E sapete perchè? Lui all'età di circa otto anni vedeva ogni sera la ragazza piangere ed urlare nel sonno così una sera lui va in camera sua,la abbraccia e la fa addormentare.Così ogni sera di ogni anno,fino all'età di sedici anni per lei e diciotto per lui.
Le uniche volte che la ragazza ha gli incubi sono le notte in cui Liam è in ferie e quindi non può raggiungerla.
Liam è un secondo fratello; il primo è Jake.
Lui adora la sorella e da una vita la protegge,la difende.Non vuole che nessuno la tocchi e così anche Liam deve stare alla larga,usando un meccanismo di autodifesa dall'amore che prova per Amber: si comporta da bastardo con le ragazze.
Amber non capisce; lei vede il lato dello stronzo,che si passa ogni ragazza e vede il ragazzo che la notte la coccola e la fa addormentare,non comprende chi è davvero Liam!

Allora ve lo racconto io : Liam è un ragazzo meraviglioso,che nell'insegnarle a pattinare si mette dietro in modo che se cade,cade su di lui e non si fa male,è quello che prende a pugni chi cerca di baciarla,è quello che la calma quando ha gli attacchi di panico,le prepara ogni mattina la colazione,al Mc le ordina le sue pietanze preferite perchè lui conosce tutto di lei e ama in maniera smisurata la sua "Angel"(Amber viene chiamata solo così da lui).


Amber lo capisce lentamente e dall'amicizia che credeva di avere con lui scopre che in realtà è amore,un grande amore.
Amber e Jake hanno vissuto una tappa orribile e vergognosa in passato,quell'incubo che nessun bambino dovrebbe provare;ecco perchè sono così legati tra loro.
Si salvano la vita a vicenda da quando erano piccolissimi a causa del padre violento.
Ecco cosa intendevo quando ho detto che il libro non è affatto leggero!
Si leggono con molta angoscia le parti dei flashback o delle crisi attuali che i due sono costretti a rivivere.
Il dramma della violenza viene toccato con molto tatto ma che lascia troppa rabbia nel lettore e sinceramente,ho sperato che lo uccidessero quel padre orco!
L'unica cura per entrambi è Liam: Amber lo deve sempre abbracciare per far passare il terrore e alla fine anche a Jake servirà averlo vicino.
Il dramma delle violenze domestiche è sempre un argomento duro da trattare che lasciano l'amaro in bocca perchè ci si rende conto della cattiveria e malvagità che ci circonda (purtroppo non è un fantasy ma una realtà molto dura da comprendere)e l'autrice è bravissima a far alternare il dolore all'amore,il dramma alle risate e in realtà alla fine del libro ci resta il sorriso perchè la coppia Liam-Amber è davvero perfetta.


Il libro si conclude con loro dopo cinque anni e mostra come è cambiata la loro vita.Si vedono Liam e Amber con Jake e tutti gli amici,si sono laureati e realizzati nel lavoro e finalmente si può tirare un sospiro di sollievo nel sapere la fine del padre!

Al libro do due stelline cioè così così,per la storia d'amore troppo scontata; mi piace di più quando l'amore inizia lento per poi esplodere e far battere il cuore a chi legge  e molto meno sdolcinato però do le quattro storie per l'argomento molto spinoso che l'autrice è riuscita a descrivere...

Vi consiglio la lettura perchè merita davvero e la si legge tutta d'un fiato!
Poi Liam è un personaggio che merita davvero e balza in testa alla classifica dei migliori fidanzati dei libri!



"FORSE L'AVEVO SEMPRE AMATO,NON LO SAPEVO.
IN QUALCHE MODO SI ERA INTRUFOLATO 
OLTRE LE MIE DIFESE,SCAVANDO LA STRADA 
FINO AL MIO CUORE,MA MI ERO SEMPRE RIFIUTATA
 DI GUARDARLO IN QUEL MODO"



ALLA PROSSIMA LETTURA 
















mercoledì 9 dicembre 2015

Abbiamo letto " I RAMI DEL TEMPO" di Luca Rossi

Buon pomeriggio cari amici!
Siamo reduci dal ponte dell'Immacolata che ci ha portato tanto relax (almeno per me) e di conseguenza tante letture!
Ho avuto il piacere di leggere un libro fantasy,dell'autore Luca Rossi e volevo parlarvene.
Il libro si chiama " I rami del tempo" e lo si divora!
Ci si trova catapultati in una realtà lontana e parallela e sembra di essere uno dei protagonisti della storia da tanto fluida e coinvolgente è la scrittura!
Dovete saper che il libro è stato inserito dalla prestigiosa rivista Wired come " i migliori 50 libri da leggere" e vi consiglio di non perdere l'occasione!
buona recensione a tutti!


TITOLO : I RAMI DEL TEMPO

AUTORE : LUCA ROSSI

GENERE : FANTASY

CASA EDITRICE : SELFPUBLISHING

PAGINE : 158

PREZZO : 0,99 CENT

ANNO PUBBLICAZIONE  : 2014 


TRAMA 


Tutto inizia con una serie di schegge che stermina la popolazione dell'isola di Turios.
Si salvano solo in tre : Bashinoir,la moglie Lil e una sacerdotessa di nome Miril.
Dall'altra parte,in una terra di nome Isk, il mondo va avanti tra intrighi al potere,violenza e tirannia di un Re che più che per i suoi successi verrà ricordato per le serate in compagnia delle sue mogli.
La sua ultima moglie,sarà la chiave di tutto;riuscirà con i suoi inganni a far cessare una guerra millenaria o ne scoppieranno di nuove?




Benvenuti in un libro fantasy dove si viaggia : dall'atmosfera dell'isola di Turios,alla corte del Re Beanor,alla cella dei due maghi ai vari flashback dal passato.
I protagonisti sono dei personaggi che portano avanti ognuno la propria storia ;
c'è Bashinor che ama la moglie ma si sfoga con un'ombra perchè lei è cambiata,distaccata e fredda;
c'è Lil che è una ragazza timida ma che riscopre l'amore sotto un'altra forma ( e no,povero marito,è meglio se continui a parlare con l'ombra..) e c'è Miril che ha strani poteri e diversi segreti che aleggiano nel Tempio.


Poi c'è quel Re che a me fa tanto ridere perchè oltre ad essere un tiranno da quattro soldi,è pure un maschilista ossessionato dal Sesso.
(La componente erotica nel libro è spiccata ma assolutamente efficace per descrivere in profondità tutti i protagonisti) 
La sua debolezza si chiama Mili,e sarà la sua ultima moglie,la chiave del futuro.
Oltre a loro ci sono i due maghi che comunicano con l'isola di Turios e un consigliere che lascerà tutti a bocca aperta!

Non posso svelarvi altro perchè il libro va letto visto che tramite il racconto si viaggia nelle galassie e i continui cambi di location fanno incollare il lettore alle pagine,leggendole tutte d'un fiato!


Quindi per concludere consiglio a tutti questo libro e se volete comunicare con l'autore,lo trovate sulla sua pagina FB " LUCA ROSSI AUTHOR", su TW "@lucarossi369



Alla prossima Recensione amici e tenetevi pronti per i regali di Natale da parte dello staff di VivereMilleVite!!!.......









sabato 5 dicembre 2015

Abbiamo letto " L'inevitabile attrazione" di Alexandra Writes

Buon pomeriggio carissimi amici!!!
Dovete sapere che dopo "Starcrossed" mi sono appassionata al genere fantasy ambientato in Grecia,fatto di Dei e guerre mitologiche.
Così mi sono messa a cercare sull'applicazione di Wattpad una storia che avesse queste caratteristiche e....sono rimasta senza fiato!
Alexandra Writes non solo scrive così bene che si rimane incantati ma il libro si legge in modo fluido e sempre con tanta curiosità!
Non si riesce a smettere di leggere!Così mi son trovata a fare le ore piccole divorando la storia tra la sirena Dianna Cox e il bel Tritone detto Tristan!
Ve lo consiglio davvero con tutto il cuore per tre semplici motivi :

1) lo si legge gratuitamente...mica male eh?
2) scommetto che la scrittrice diventerà una star (leggete per credere)
3) Ci si innamora di Tristan e di Danna ...e fa bene al cuore leggere di loro due!

quindi...eccovi la recensione!



Titolo : L'inevitabile Attrazione

Autore : Alexandra Writes

Genere : Fantasy

Pagine : 70 capitoli

Anno : 2015

Dove trovarlo : Wattpad





TRAMA 

La vita sotto i mari si appresta ad essere sconvolta; Poseidone dichiara guerra ai ribelli e per vincere la guerra ha bisogno di una sirena che sa incantare i nemici con lo sguardo.
Solo Dianna ha questo potere ma il padre la fa scappare in Virginia,in un college, per salvarle la vita.
Qui incontrerà degli amici che l'aiuteranno ad inserirsi nel mondo degli umani e che saranno la sua famiglia terrena.
Alle sue costole però si troverà Tristan,Tritone,figlio di Poseidone,che avrà un'unico incarico : portare la sirena sotto i mari,farla combattere e poi ucciderla.
Tristan è il personaggio più controverso della storia; vive da secoli,conosce il mondo e si è sempre divertito molto.Poseidone odia il suo comportamento e quello di catturare Dianna sarà l'ultima prova per il figlio,per restare nelle sue grazie di Re dei mari.
Il destino però gioca un brutto scherzo: Tristan si innamora della sirena e non solo cercherà di proteggerla a tutti i costi,ma combatterà una guerra fisica contro i tiranni e una del cuore contro il padre.


















Dianna è la ragazza più bella che ci sia..ha capelli mossi rosso fuoco,un corpo sinuoso e una pelle candida e delicata.
Tristan è il ragazzo più affascinante che esista...sa di piacere e quindi usa il fisico statuario,i capelli biondi,gli occhi profondi e il sorriso magnetico per confondere e ingannare le vittime.
I due si incontrano in un istituto privato della Virginia,luogo scelto da Dianna per nascondersi da Poseidone e dalla sua furia.Sotto i mari Greci si sta consumando una tremenda battaglia,Dianna è l'unica sirena a possedere il Fevior,il potere in grado di annientare i Titani,le forze primordiali che dominavano sul mondo prima dell'intervento degli Dei.
Poseidone vuole la sirena e manda il figlio Tritone sulla terra per catturarla.
Da subito i due si odiano : Tritone detto Tristan minaccia la sirena e le fa capire che la vuole solo per usarla e poi disfarsene,Dianna non sopporta che ci sia sempre lui dietro ad ogni guaio che lei combina ,che lui la controlli e che metta il bastone tra le ruote alla sua nuova vita al college.
Dianna fa gruppo con dei fantastici ragazzi : Elena,una ragazza silenziosa e misteriosa,Jana la più confusionaria della scuola e il fratello gemello Kristian,innamorato dell'astronomia e di Dianna e Byron,sportivo e flirt di Jana.
Saarnno loro ad inserirla nel mondo umano,a proteggerla e a farle dimenticare che la sua vita è appesa ad un filo molto sottile.


La storia tra Dianna e Tristan inizia così : tra lacrime ed umiliazioni.
Sono entrambi molto attratti ma allo stesso tempo si respingono con una forza sovrumana.
Lui la segue come un'ombra e lei non capisce perchè,appena lo vede,il suo cuore sobbalza.
Dianna è distratta da Jana,che parlando del suo amore per Byron,fa capire alla sirena cosa si prova,le fa comprendere che quello che prova per Tristan è un sentimento profondo e nuovo.




Tristan dal canto suo fa il possibile per non farsi coinvolgere ...ma è impossibile.
Capisce di essere innamorato quando vede Kristian che prova a baciare Dianna.Geloso,scatena un terremoto e i due invece di baciarsi,scappano.
In camera Tristan mostrerà a Kristian e Byron chi è in realtà innamorato di lei...



La conquista di Dianna è durissima; lei non si fida.
Così Tristan si troverà per la prima volta in vita sua a lottare per amore.
La mancanza di fiducia mortifica il bel tritone che dovrà dimostrare alla sirena di aver cambiato il piano.
Non sarà più sua vittima ma ora dovrà proteggerla dalla furia del padre e dei fratelli.
La sorella di Tristan è la più agguerrita e crudele e si allea con gli altri due fratelli antagonisti per catturare Dianna e distruggere il cuore di Tristan.


Tristan fa rifugiare Dianna in una cella dove lui fa da guardia.
Qui avvengono i loro primi attimi di intimità : 
Dianna dorme sul suo petto e lui ammira tutta notte la sua sirena riposare
.I loro baci sono fuoco e Dianna scopre piano piano,cosa significa innamorarsi.


Il pericolo però per la coppia è sempre in agguato...
quando i due fratelli terribili rapiscono la sirena,Tristan si sente vuoto,perduto e allo stesso tempo feroce.
Lotta per salvarla e capisce che deve porre fine a tutto per il bene di entrambi: 
Tristan dovrà andare dal Padre,combattere,vincere e poi farsi una nuova vita con Dianna.




Da questo punto in poi si vive insieme a loro,la grande guerra.
Tristan è a capo dell'esercito che plasma secondo i suoi gusti,andando contro al Padre.
La battaglia prima di essere consumata,porta con sè tanta tristezza.
La madre di Tritone soffre e piange pensando in maniera pessimistica al destino del figlio, Kassandros,migliore amico di Tristan e innamorato della sorella Roda,ha paura.
Dianna è terrorizzata al pensiero di perdere il suo amore e Tristan vuole sopravvivere solo ed esclusivamente per guardare ancora quegli occhi color oceano.


La battaglia si compie il giorno seguente ad una notte fatta di amore e strazio.
Dianna sfugge alle guardie e dopo aver guardato Tristan combattere,va al suo fianco,per aiutarlo a vincere.
Ma la vera guerra è solo all'inizio.
Alla fine,dopo aver contato le vittime,la sorella malefica  di nome Bentesicima,riesce nel suo obiettivo: catturare e torturare Dianna.
Si capisce che tutto questo odio può essere solo gelosia nei confronti del fratello che per salvare nuovamente il suo amore,si ritroverà a parlare con streghe e bambini e viaggiare nel mondo per trovare la prigione dov'è rinchiusa Dianna.


Non preoccupatevi...alla fine ci saranno battiti di cuore,emozioni e risate!
Troveremo i due amanti e i loro ex compagni di scuola
che nel frattempo sono diventati adulti ma sempre con le loro personalità.

Quindi giunti al termine della recensione...vi stra consiglio di leggere questo libro stupendo!
E' scritto bene anzi divinamente, pieno di colpi di scena ed è bellissima la storia d'amore tra i protagonisti!

Un applauso a Tristan,nostro eroe...a Kassadros gran bravo ragazzo...a tutto il team amici del college per le risate...a Bentesicima gran farabutta...a Poseidone e parenti vari....e a Dianna...la nostra sirena preferita dopo Ariel!
*-*
E un grande imbocca al lupo ad Alexandra!!Complimenti per il capolavoro!!
 Leggete il libro e scrivetele sulla sua pagina Wattpad o Facebook " Alexandra-writes-on-wattpad"