giovedì 30 gennaio 2014

Abbiamo letto “Con te sarà diverso” di Jessica Sorensen

Buongiorno amici lettori! Stanotte ho finito il primo volume della serie The CoincidenceCon te sarà diverso” di Jessica Sorensen,  conosciuta già per la trilogia “The Secret” incentrata sui giovani Ella e Micha. Ancora sotto l’influsso di emozioni contrastanti, vi voglio parlare di questo libro.

Titolo: Con te sarà diverso

Titolo originale: The coincidence of Callie and Kayden #1

Autore: Jessica Sorensen

Data di uscita: 16 gennaio 2013

Editore: Newton Compton

Prezzo: 9,90 €

Pagine: 320


Trama
A volte capita di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato.
A volte capita che non ci sia nessuno lì a salvarti.
E a volte capita di fare incontri che ti cambiano per sempre.
Callie non ha mai creduto troppo nel destino, ma di certo la fortuna non era al suo fianco il giorno del suo dodicesimo compleanno, quando ha perso per sempre la sua innocenza. Da allora, Callie ha deciso di chiudersi in se stessa per non permettere più a nessuno di farle del male. Ma, nonostante siano ormai passati sei anni da quel terribile giorno, il suo doloroso passato la ossessiona ancora.
Per Kayden, invece, la fortuna è riuscire ad arrivare a fine giornata senza scatenare la violenza di suo padre. Soffrire in silenzio è l’unico modo che conosce per sopravvivere. Ma una notte un terribile errore lo porta a sfiorare la morte, finché un angelo di nome Callie non accorre a salvarlo. Da quel momento Kayden sente che non avrà pace finché non avrà ritrovato quella bellissima ragazza che ha cambiato il suo destino. È convinto che Callie sia entrata nella sua vita per una ragione precisa. Forse anche lei ha bisogno di essere salvata…
La vita è tutta una questione di fortuna: ci vuole fortuna per avere una buona mano a poker o semplicemente per trovarsi nel posto giusto al momento giusto. Ad alcuni la fortuna arriva sotto forma di una mano tesa, di una seconda opportunità, di una via di scampo. Ci sono persone però a cui, per loro scelta o per pura coincidenza, la fortuna non viene offerta su un vassoio d’argento, persone che finiscono nel posto sbagliato al momento sbagliato, che non si salvano.  Callie
Da quando ho terminato la lettura mi sono chiesta e richiesta come avrei iniziato a parlarvi di questo libro, come avrei affrontato i temi trattati, come avrei fatto a scindere le emozioni provate dall’obiettività della storia. Sappiate innanzitutto che non so esattamente come procederò, perché non ho trovato una risposta alle mie domande, ma come un fiume in piena vi parlerò di quanto mi abbia colpito questo libro. E’ buona regola in letteratura, così come ci è stato insegnato, partire dal principio di una storia e seguendo un filo invisibile pian piano arrivare alla fine. Di regola è così che si fa, e ne sono consapevole, ma stavolta ribalto tutte le regole e parto dal finale del libro. NO. NO. NO. NO. NO. E potrei continuare all'infinito ma vi risparmierò tale tortura, dico solo che NON si può concludere un libro come ha fatto la Sorensen…ma seriamente? Continuavo a sfogliare le ultime pagine cercando un qualche epilogo (ricerca ovviamente fallita) e in quel momento ho pensato a milletrecentonovantanovemiliardi motivi per cui stalkerare scrivere alla scrittrice ed avere anche solo il primo capitolo, o le prime righe del secondo libro perché io NON POSSO ASPETTARE. Sto meditando anche ad un corso accelerato di inglese per leggerlo in lingua originale. Ecco, tolto questo dente, devo assolutamente toglierne un altro: Jessica Sorensen mi ha stupito in questo libro. Ora chi avrà letto la mia recensione di Tienimi con te (che potete leggere qui e per la quale chiedo perdono a Tessa :p ) saprà che non l’ho amato e che mi ha lasciato del tutto indifferente, nel senso che… okay, è stata una lettura scorrevole ma nulla di entusiasmante, per cui quando io e Tessa ci siamo precipitate in libreria per comprare Con te sarà diverso, ho evitato di esprimere a voce alta la mia perplessità su questo libro, perché certamente Tessa mi avrebbe tirato in testa entrambe le copie (e credetemi NESSUNO vuole fare arrabbiare Tessa).
In un sacro silenzio, per me innaturale, ho preso la mia bella copia, ho tirato un sospiro e ho pensato “tocca a me, vediamo cosa ci riserverà stavolta”. Dopo averlo letto posso affermare per la mia gioia (e quella di Tessa soprattutto) che nulla ha a che fare con la storia di Ella e Micha. Lo stile è quello a cui la scrittrice ci ha abituato, ossia la narrazione alternata dei due protagonisti, ma la linearità della storia, le parole cariche di significato, le emozioni che ti tengono ancorata al libro dalla prima all’ultima pagina è davvero eccezionale. Per cui brava Jessica, stavolta non mi beccherò occhiatacce e paroloni per non aver gradito particolarmente il tuo libro :D
Adesso posso finalmente parlarvi dei meravigliosi personaggi di Con te sarà diverso.
Callie Lawrence, è una ragazza che nella cittadina in cui vive viene definita “strana” perché ad un certo punto, dopo aver compiuto 12 anni, cambia totalmente il suo modo di essere sfoggiando un taglio di capelli “fatto in casa”, con abiti 3 taglie più grandi di lei e con gli occhi marcati di eyeliner nero. Qualcosa l’ha resa “anonima”. O almeno il suo desiderio era proprio quello di non essere notata anche a costo di apparire diversa dai suoi coetanei…e probabilmente era davvero diversa da loro.
Kayden Owens è il quarterback della squadra di football, il perfetto “figlio di papà”che col massimo dei voti ottiene anche una borsa di studio per il college. O almeno questo è quello che vedono tutti coloro che non guardano al di là del proprio naso.
Prima di partire per il college, Callie trovatasi alla festa di Kayden di fine scuola, assiste ad un evento che anche se ancora non lo sa, cambierà la sua vita per sempre. E quella di Kayden.
Nel corso delle nostre vite ci incontriamo per pura combinazione e, per un momento, i nostri cuori battono all'unisono. Callie
Quando dopo l’estate i due si ritrovano faccia a faccia nel nuovo college, lontani chilometri da casa, i due si avvicinano molto, imparano lentamente a conoscersi e a fidarsi l’uno dell’altra. I due ragazzi hanno alle spalle un duro passato che purtroppo guida nel presente le loro scelte: sono segnati nel profondo, feriti nell'anima e riuscire a non affondare, a momenti sarà quasi impossibile…ma trovano entrambi una “via d’uscita” per rimanere a galla, l’unico modo che conoscono per non sentire più il dolore delle loro vite. E questo mi ha stretto il cuore in un modo che non potete immaginare.
E poi ho chiuso con il mondo tanti anni fa. Da quel momento in poi, il dolore è stato solo dolore. Riesco a gestirlo, anzi ormai per me è la cosa più semplice. E' tutto il resto - felicità, divertimento, amore - a essere maledettamente complicato. Kayden
Ora, la Sorensen non ama molto portare alla lunga la questione dei segreti, e li palesa più volte sin dall’inizio del libro, ma questo importa poco quando assistiamo a due persone che pian piano diventano l’uno la roccia dell’altra.
Quando qualcuno si fida di te quanto basta per raccontarti i suoi segreti ti viene più facile fidarti di lui. E' come se ti aprisse il suo cuore e tu, in cambio, gli apri il tuo. Kayden ha aperto a me il suo cuore e io volevo fare altrettanto, ma non ci sono riuscita. Non del tutto, comunque. Voglio farlo. Voglio lui, lo voglio così tanto che non so come comportarmi. Lo voglio. Lo voglio. Lo voglio. Non importa quante volte lo scrivo: non mi sembra ancora vero. Niente di tutto questo lo è, perché non ho mai pensato che sarebbe accaduto. Callie
Solitamente in una storia sappiamo che ci sono dei protagonisti, degli antagonisti che ostacolano i protagonisti, e gli aiutanti dei protagonisti, i cosiddetti “buoni” che desiderano e fanno di tutto perché la storia vada verso il lieto fine: in questo caso mai ruolo più adatto poteva essere “assegnato” al migliore amico di Callie, Seth, anche lui con la sua tremenda storia sulle spalle (e chi non ne ha in questo romanzo!) ma che con un affetto smisurato verso la sua amica, l’unico che conosce tutto di lei, stila una “lista”di propositi da portare a termine per indirizzare l’amica, quanto se stesso, verso una nuova vita, una vita senza l’insicurezza e la paura totalizzante. Ed ecco che ogni capitolo di Con te sarà diverso parte così, con una voce della lista che viene depennata perché portata a termine. E Dio solo sa quanto ho adorato questa lista!
N°3: Sii stupidamente, euforicamente felice
N°9: Danza sotto la pioggia
N°13: Vivi il momento
N°15: Sii te stesso
N°33: Resta immobile, ascoltando il dolore dell’altro
Bene amici, non voglio rubarvi altro tempo e vi raccomando di leggere questa storia perché ne vale davvero la pena, vi scalderà il cuore e intenerirà anche il più burbero dei lettori!

Un abbraccio, 


martedì 28 gennaio 2014

Anteprima "Anime legate" e "L'ultimo sacrificio" di Richelle Mead

Ciao a tutti amici lettori,
finalmente stanno per arrivare tra meno di ventiquattro ore i due volumi finali di una serie SUPER-travolgente! Stiamo parlando di Vampire Academy e noi di Live a thousand lives non potevamo non proporvi le due fantastiche anteprime.

Tessa ha letteralmente divorato tutti e quattro i libri, uno dopo l'altro (e voi sapete benissimo che non stiamo parlando di poche paginette), quest'estate e da allora cerca incessantemente di convincere Cassandra ad inserirli nella sua lista infinita (e non solo questi, anche Obsidian, la saga di Twilight, e TANTI altri!) e lei cerca di assecondarla dicendo sempre: "Si. Certamente. Sicuramente..." ma poi in realtà non fa mai! Volete provare a convincerla voi?
Detto ciò... Attendiamo Tessa attende  ormai da troppo tempo di poter leggere il seguito e finalmente il fatidico giorno è arrivato!
Avevamo lasciato la nostra guardiana Rose con anima e corpo feriti dopo aver dato la caccia al suo unico amore Dimitri, dopo che era diventato uno strigoi; ma lei non si da per vinta e ora che è tornata all'Accademia, con il diploma alle porte, molte cose stanno per cambiare.
   
Titolo: Anime legate 
Autore: Richelle Mead
Casa editrice:Rizzoli
Pagine:400
Data di uscita: 29 gennaio 2014
Prezzo: 14,90
Ebook: disponibile

Trama: Dopo un lungo e straziante viaggio nel luogo di nascita di Dimitri in Siberia, Rose Hathaway è finalmente tornata dalla sua migliore amica, Lissa. Il diploma è vicino, e le ragazze non vedono l'ora che inizi la loro vita reale al di là dei cancelli dell'Accademia. Rose soffre ancora per Dimitri: sa che lui è là fuori, da qualche parte. Non è riuscita a ucciderlo quando ne ha avuto l'occasione e ora le sue peggiori paure stanno per diventare realtà: Dimitri ha assaggiato il suo sangue e le sta dando la caccia. Non si darà pace fino a quando non saranno uniti per sempre.

Titolo:L'ultimo sacrificio 
Autore:Richelle Mead
Casa editrice: Rizzoli
Data di uscita: 5 Febbraio 2014
Prezzo: 14,90
Ebook: disponibile

Trama: La nostra Rose è dietro le sbarre, è stata rinchiusa dai Moroi dopo essere stata sorpresa sul luogo dell'omicidio della regina Tatiana. Verdetto: pena capitale. Rose e i suoi amici non si danno per vinti ed escogitano un piano di fuga per prendere tempo e provare la sua innocenza. Ad accompagnare Rose in questa folle corsa contro il tempo ancora una volta Dimitri. Amore. Morte. Gelosia. Amicizia. Tutto è messo a dura prova, fino all'ultimo, finale sacrificio.





Chi non vede l'ora di leggerli come "noi"? 

Da oggi in libreria “Per Un Giorno D' Amore” e “Per Un Anno D' Amore” di Gayle Forman

Salve salvino gente! Vogliamo segnalarvi oggi l’uscita in contemporanea di una duologia molto romantica: “Per Un Giorno D' Amore” e “Per Un Anno D' Amore” di Gayle Forman. C’è chi lo definisce new adult, chi ritiene che la definizione migliore sia contemporary romance…fatto sta che qualunque sia quella giusta, ci troviamo di fronte ad un libro (meglio dire due visto l’incredibile scelta di portarli in libreria lo stesso giorno senza doverci far attendere oltre) romantico, avventuroso, passionale, un concentrato di emozioni tutte per noi!

Titolo: Per un giorno d' amore
Titolo originale: Just one day
Autrice: Gayle Forman
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 396
Prezzo: 14,90 €
Data di uscita: 28 gennaio 2014

Trama
Finite le superiori, Allyson parte dalla Pennsylvania per un tour in Europa, insieme alla migliore amica Melanie. Non sa ancora che l'amore, quello che fa perdere la testa e sconvolge ogni sicurezza, diventerà il suo compagno di viaggio. A Stratford-upon-Avon, il paese di Shakespeare, conosce infatti Willem, affascinante ragazzo olandese, che recita in una rappresentazione underground della Dodicesima notte. Fra i due scocca la scintilla... e Willem propone ad Allyson di seguirlo a Parigi per trascorrere un giorno e una notte insieme. Lei, per la prima volta nella sua vita, decide di seguire l'istinto e provare, finalmente, a scoprire un'altra se stessa. Ma il mattino dopo si ritrova sola. Willem è scomparso. Che fine ha fatto? Era amore o l'ennesima illusione sul palcoscenico della vita? 
Titolo: Per un anno d' amore
Titolo originale: Just one year
Autrice: Gayle Forman
Casa editrice: Mondadori
Pagine: 372
Prezzo: 14,90 €
Data di uscita: 28 gennaio 2014

Trama
Nel giro di 24 ore Willem e Allyson si sono trovati, innamorati e poi persi.
La loro avventura folle e romantica a Parigi è finita prima del previsto. Nulla rimane di quella notte, tranne un orologio. E la borsetta di Allyson, in cui Willem spera di trovare un indirizzo, una speranza, un appiglio che lo riporti sulla strada verso la sua "Lulù", soprannominata così per via della somiglianza con l'attrice Louise Brooks. Ma il tempo, come spesso capita, scorre veloce e la vita fa il suo corso.
La passione per il teatro porta Willem in giro per il mondo, dove farà tanti incontri, stringerà nuove amicizie, proverà a dimenticare.
Ma una domanda lo segue a ogni passo: quell'orologio, unico ricordo di un amore durato solo una notte, scandirà il tempo per ritrovarsi?

La duologia Just One Day è composta da:

1. Just One Day - Per Un Giorno D' Amore
2. Just One Year - Per Un Anno D' Amore

L’autrice

Giornalista freelance, ha scritto molti articoli sui giovani e sui problemi sociali giovanili. Con il marito Nick ha compiuto un viaggio intorno al mondo, da cui ha raccolto un patrimonio di esperienze e informazioni che sono serviti per i suoi libri. Ha vinto, fra gli altri, il prestigioso premio NAIBA Book of the Year Awards e l’Indie Choice Honor Award. La scrittrice vive a Brooklyn con il marito e due figlie, di cui una adottiva.

Al di là delle copertine che proprio non ci fanno impazzire, noi corriamo in libreria a comprarli…e voi?!

A presto,


sabato 25 gennaio 2014

Abbiamo letto “Nemici di letto” di Gina L. Maxwell

Aloha amici! Un caldo saluto da una persona che si trova in viaggio nelle paradisiache Hawaii…ok, diciamo pure mentalmente in viaggio! Dopo aver letto Amici di letto (qui la recensione), non potevo perdere l’occasione di leggere anche questo secondo volume della serie Fighting for Love!


Titolo: Nemici di letto

Titolo originale: Rules of Entanglement  (Fighting for Love #2)

Autore: Gina L. Maxwell

Data di uscita: 20 novembre 2013

Editore: Fabbri

Prezzo: 12,90 €

Pagine: 285


Trama
Lucie e Reid hanno deciso di sposarsi alle Hawaii, dove da anni vive il fratello di lei, il pugile Jackson. Una settimana prima della cerimonia la migliore amica di Lucie, Vanessa, vola lì per aiutarla a organizzare le nozze. Un piccolo contrattempo però posticipa l'arrivo degli sposi, e così Vanessa si ritrova da sola con Jackson. Tra i due nasce subito una rivalità venata di attrazione: lei è una maniaca del controllo, che nella sua vita sentimentale segue una particolare e ferrea lista di "regole", mentre lui non ha mai conosciuto una donna capace di tenergli testa. Per evitare complicazioni, Vanessa gli propone un accordo: un flirt della durata di tre giorni senza nessun seguito né legame sentimentale. Quando Jackson accetta, quello che sembrava semplice sesso senza impegno, diventa un gioco di seduzione sempre più spinto: riusciranno, alla fine dei tre giorni, a far finta che non sia mai successo nulla?
Le 7 regole di Vanessa MacGregor

7 Mai perdere tempo con uomini irresponsabili
6 Mai farsi incantare dalle bugie
5 Mai trascinare una storiella più di tre giorni
4 Mai uscire con un uomo che alza le mani
3 Mai frequentare un uomo senza un ottimo stipendio e una posizione invidiabile
2 Mai cedere il comando
1 Mai innamorarsi
Chi di noi degli anni hmhm..anta (non osate chiedere!) non è cresciuto con l’idea del principe azzurro che in sella al suo cavallo bianco accorre a salvare la donna amata da draghi, sonni profondi, streghe del mare e mele avvelenate con un casto bacio sulle labbra?! Bene…per tanto tempo questa idea del principe azzurro poteva anche farci perdere la testa, un principe azzurro che a ben vedere oggi, porta con se un’idea dell’uomo ideale ormai arcaica. Anzi, a dirla tutta è stata una idea un po’ ambigua per noi giovani fanciulle che lo abbiamo amato: insomma dai, un principe vestito color puffo? E con delle calzamaglia? E vogliamo ancora parlare del pennacchio sul cappello!? Beh, per nostra fortuna i tempi cambiano…e il principe azzurro è stato letteralmente spodestato da bei vampiri, affascinanti licantropi, angeli caduti o per uscire dal mondo del fantasy semplicemente da uomini complicati in completi costosissimi con strani vizi sessuali e che del principe azzurro non hanno nemmeno l’idea. E poi ci sono i tipi tutto muscoli, sudore, voce roca e virilità che esce da ogni poro gridando: “Sono qui! Sono qui!” Perché questa premessa lunga e vaneggiante??? Ve lo spiego subito.
Mentre leggevo Nemici di Letto, secondogenito della serie Fighting for Love di mamma Gina Maxwell, pensavo dentro di me “altro che principe azzurro”…già! Alzi la mano chi non vorrebbe un bel pugile dal fisico scolpito, super abbronzato che gira praticamente sempre in calzoncini e canotte iperaderenti?! Parlo del protagonista di questo libro Jackson Maris, fratello della bella Lucie che ci ha tanto coinvolto in Amici di Letto, e miglior amico di Reid Andrews, altro bel pugile che ha tanto fatto perdere la testa alla bella Lucie (e a noi). Bene, in questo secondo volume ci trasferiamo nelle splendide Hawai per assistere al matrimonio dei nostri Amici, e per una serie di situazioni, Jackson e la bella Vanessa MacGregor, migliore amica di Lucie, dovranno aiutare a organizzare il matrimonio dei loro amici prima che possano arrivare alle Hawai per sposarsi. E come potete immaginare in una settimana può accadere di tutto, anche che due persone così diverse tra loro e che quasi non si sopportano, possano stringere un “accordo” per divertirsi un po’…Ok. La storia sicuramente non si discosta granché dal primo libro, ma a chi importa quando tutto quello che succede accade come se si stesse guardando un film e ti lascia con un sorriso sulle labbra? Vanessa è un avvocato e come tale ci appare molto forte, rigida, il cui desiderio di controllo prevale ampiamente sui suoi sentimenti e ciò la spinge a non aprirsi con nessuno; Jackson è un uomo che ha deciso di vivere “easy” in un isola in cui impegna il tempo con la boxe e con il surf, vive prendendo il lato positivo di ogni cosa.
Ma cosa accade quando Jax incontra Vanessa il cui stile di vita è racchiuso in 7 regole? Riuscirà a far capire a Vanessa che l’unica regola da seguire in amore è non avere regole? E Vanessa riuscirà finalmente ad aprirsi a qualcuno? Questi libri onestamente non lasciano molto spazio alla fantasia, e ciò che succederà è palesemente evidente sin dalle prime pagine, ma che ci importa se il risultato è una lettura briosa, piacevole e che ti lascia in pace con il mondo intero?! Detto questo mie care amiche romantiche vi consiglio di leggere questo libro così come il precedente, perché non c’è nulla di meglio che trascorrere qualche ora in compagnia di una storia che vi farà sognare. E se credete ancora al principe azzurro…sono sicura che dopo aver conosciuto Reid Andrews e Jackson Maris, dimenticherete il pennacchio, le calzamaglia e il cavallo a favore di guantoni da pugile, calzoncini hawaiani e il fare da bad boy dal cuore tenero che certamente colpisce più nel segno!
Le 7 regole di Jackson Maris

7 Sii sempre sincero al cento per cento
6 Se commetti un errore, ammettilo con Vanessa
5 La giusta durata di una relazione è “per sempre”
4 Usa i pugni solo sul ring e non permettere mai alla violenza di entrare nella vostra vita
3 Sii pronto ad abbandonare la tua casetta sull’oceano
2 Dividi il comando con Vanessa
1 Ama, ama e ancora ama….Vanessa
Aloha amici,
alla proXima!



venerdì 24 gennaio 2014

Segnalazione. “Alakim. Luce dalle tenebre” di Anna Chillon

Buon venerdì amici! Oggi vi vogliamo segnalare un nuovo urban fantasy ddito da Loquendo Editrice e uscito in anteprima a Lucca Comics & games 2013 e presente a ExpoGames 2014 che si terrà dal 14 al 16 febbraio 2014 presso la fiera di Bolzano. Dobbiamo ammettere che appena letta la trama e aver saputo qualcosa in più sull’autrice, ha attirato molto la nostra attenzione e siamo davvero curiosissime di leggerlo!


Titolo: Alakim. Luce dalle tenebre

Autrice: Anna Chillon

Casa editrice: Loquendo Editrice

Pagine: 412

Data di uscita: 31 ottobre 2013

ISBN: 978-88-96859-79-7


Trama
Alakim è un permanente divorato da una fame crudele. Reietto in cielo e braccato in terra da una schiera di guerrieri immortali, condivide il suo rifugio sotterraneo con due Nephilim, abili combattenti e fedeli compagni nella sorte.
Di giorno è costretto all’oscurità, mentre la notte si aggira per le vie di una Marsiglia trasgressiva, in cerca di un modo per assolvere al patto stretto con Lucifero. È proprio durante questa ricerca che un prete dalle eccezionali capacità sensitive gli suggerisce un antico testo custode di segreti proibiti, portandolo così a imbattersi in Nicole, una giovane libraia animalista.
La ragazza ingaggia una lotta impari per non venire travolta dall’indole tenebrosa di Alakim e dal suo spiccato gusto per la malvagità, ma l’ardore che scocca tra loro rapisce corpo e mente, lasciandola senza via di fuga, sopraffatta dall’impetuosità dell’immortale e dalla scoperta di una realtà troppo grande da accettare: una realtà per la quale occorre avere fede.
Così, in un susseguirsi di eventi inaspettati, mettendo a rischio la propria esistenza, i suoi amici e Nicole stessa, Alakim fa di tutto per dare a Lucifero ciò che gli spetta, lottando, tracciando la sua strada nel sangue e spingendosi oltre i limiti.
Perché avere una possibilità di scelta è l’unica cosa cui non è disposto a rinunciare, anche se quello da pagare è un inimmaginabile prezzo.
In cosa e in chi crediamo?
A cosa siamo disposti a rinunciare?
Quanto di buono o cattivo c’è in noi?
O per riprendere le parole di Alakim stesso: una cattiva scelta è sempre meglio di nessuna?

Qui potete vedere il suggestivo booktrailer del romanzo:

Per saperne di più visitate il sito internet dell’autrice www.annachillon.it sul quale è possibile scaricare gratuitamente i primi due capitoli, e la pagina pubblica Facebook, aggiornata con eventi e
piacevoli “schegge”, frammenti del romanzo ambientati con immagini suggestive.


Un abbraccio,
Cassandra&Tessa

Abbiamo letto "Il frutto proibito" di S.C. Stephens

Buongiorno carissime, 
La mia recensione di oggi è dedicata ad un libro che mi ha ossessionato per un intera settimana, e visto che ancora mi devo riprendere, vi rimando subito alla recensione.


Data di pubblicazione: 2 Gennaio 2014 a 14,00€

ebook: 19 Dicembre 2013 a 2,99 €

Titolo: Il Frutto proibito (Thoughtless #1)

Casa editrice: Leggereditore

Autrice: S.C. Stephens

Pagine: 638


Trama
Per quasi due anni, il fidanzato di Kiera, Denny, è stato tutto quello che lei ha sempre desiderato: amorevole, tenero, completamente dedito a lei. Quando si trasferiscono in una nuova città per iniziare la loro vita insieme e per seguire il lavoro di Denny, tutto sembra perfetto, persino il coinquilino con cui dividono la casa: una rock star locale, Kellan Kyle. Ma poi un imprevisto trasferimento di Denny a Tucson costringe la coppia felice a separarsi. Sentendosi sola, confusa e bisognosa di conforto, Kiera trova una spalla su cui piangere in Kellan. Dietro la sua facciata di bello e impossibile, scopre l'animo sensibile di un ragazzo con un passato complicato alle spalle e così, pian piano, quella che era nata come una semplice amicizia si trasformerà in qualcosa di più profondo, qualcosa che costringerà Kiera a scegliere tra passione e sicurezza, amore e affetto, certezza e ignoto. Una notte tutto cambierà, e nessuno di loro sarà più lo stesso…


Wow. Kellan. Wow. Kellan. Wow. Kellan.
Non potete capire quanto questo libro mi sia piaciuto! Una storia da leggere tutta d'un fiato nonostante le 638 pagine (scorrevolissime). E chi era quella Santa Donna che citava sulla copertina "dalla prima fino all'ultima pagina non riuscirete a metterlo giù" ?... Ah già, Abbi Glines, un nome una garanzia.
Ma veniamo a noi e ai motivi che mi hanno spinta ad innamorarmi profondamente di questo libro: primo fra tutti i personaggi! Dio, non potete capire quanto fossi indecisa fino alle ultimissime pagine chi amassi di più, Kellan o Danny? Danny o Kellan? Ebbene sì, mi son portata questo dilemma sino alla fine, ma poi ho scelto lui ovviamente, l' altro, l'amante, Kellan Kyle. Inizialmente e lentamente mi ha conquistato alla stessa identica maniera in cui ha conquistato la protagonista, Kiera, un bad boy dalla bellezza mozzafiato a cui nessuna riesce a resistere, un fascino rock sin dentro l'anima,una dolcezza (ma non troppo) che ti scalda il cuore...
E fin quì tutto ok, se non fosse stato che a contendersi il cuore della protagonista (e il mio), c'era anche Danny, fidanzato modello, di quelli che tutte sognano, anche lui bellissimo (biondo, abbronzato, fisico scolpito, australiano: ho detto tutto!) e dolcissimo disposto a rinunciare a tutti i suoi sogni per la persona che ama... in poche parole un principe azzurro D.O.C. ! E a noi si sa, più sono bad e più ci piacciono... ma questa è un altra storia.
Torniamo a noi, o meglio a loro... Danny e Kiera fanno coppia fissa ormai da due lunghi anni e quando a lui viene offerta un'opportunità di lavoro a Seattle, lei decide di seguirlo così i due si ritrovano a convivere con Kellan, amico di infanzia di Danny e rock star del posto, a casa sua.
Sin dal primo momento in cui lo vede Kiera non può far a meno di notare la sua bellezza e il suo fascino, ma nonostante tutto continua ad avere occhi solo per il suo fidanzato.
Le cose si complicano nel momento in cui a Danny viene offerto un secondo lavoro che è quello che ha sempre sognato e per il quale ha studiato, ma questo lo porta ad un altro trasferimento (inizialmente per pochi mesi). Kiera decide di rimanere a Seattle e di aspettarlo nonostante questa separazione la faccia soffrire molto. Con Danny lontano tra lei e Kellan inizia ad instaurarsi un'amicizia più profonda che con il passare del tempo si trasforma in un'attrazione sempre più forte a cui i due giovani fanno fatica a resistere... 
Ora non voglio dirvi altro sulla trama, ma non è difficile da immaginare... o forse si?! 
Posso solo dirvi che questa storia è un turbinio di emozioni, passione, ansia, paure, sofferenze che vi terrà incollati al libro h24, fidatevi! A mio parere l'autrice ha descritto un triangolo amoroso mozzafiato, uno dei più belli e appassionati di cui io abbia letto. Una storia d'amore ( o meglio due ) che analizza tantissimi aspetti e che sicuramente va letta senza troppi moralismi altrimenti vi ritroverete come la sottoscritta ad odiare profondamente la protagonista. Perché? Bè perché aveva un ragazzo assurdamente perfetto che non si meritava nulla di tutto ciò, perché fino alla fine non riusciva a scegliere facendoli soffrire entrambi e perché passava da un letto all'altro ( e dico letteralmente: si alzava di notte e andava  dormire nel letto di Kellan ) senza troppi rimorsi... e credetemi quando vi dico che potrei continuare all'infinito.
Insomma un libro bellissimo che senza ombra di dubbio entra nella classifica dei miei preferiti che NON vi consiglio di leggere, ma vi OBBLIGO a farlo!

Allora? Siete ancora qui?... Smammare forza, andate a leggere!
Tessa.

lunedì 20 gennaio 2014

Abbiamo letto “Amici di letto” di Gina L. Maxwell

Ben ritrovati amici carissimi! Credevate forse che mi fossi persa in qualche paese sconosciuto? Credevate forse che fossi stata rapita dagli alieni? E invece no! Eccomi qui reduce da un viaggio nel quale ho mangiato per 12 ore al giorno e ho dormito per le restanti 12…e la cosa mi è costata così tanta fatica che appena tornata a casa ho beccato l’influenza! Bene…so che non importa a nessuno tutto ciò, ma perché non condividere con voi le mie sventure?! Dopo un periodo di astinenza da mondo reale, sono pronta per parlarvi di un libro che ho letto in una sola notte e che è stata la giusta scelta per una persona che aveva proprio voglia di sorridere! Sto parlando del primo libro della serie Fighting for loveAmici di letto”.


Titolo: Amici di letto

Titolo originale: Seducing Cinderella  (Fighting for Love #1)

Autore: Gina L. Maxwell

Data di uscita: 8 maggio 2013

Editore: Fabbri

Prezzo: 12,90 €

Pagine: 295


Trama
Dopo un matrimonio fallito, Lucie è determinata a evitare relazioni passionali per mettersi alla ricerca dell'uomo giusto: bello, in carriera, desideroso di farsi una famiglia e caratterialmente compatibile. Stephen, il brillante medico con cui lavora, sarebbe il candidato ideale, se non fosse che non la degna nemmeno di uno sguardo. La soluzione arriva insieme a Reid, il migliore amico del fratello di Lucie, nonché sua cotta adolescenziale: Reid ha bisogno di fermarsi in città per un breve periodo e in cambio di un posto letto sul divano di Lucie è disposto a dispensarle consigli su come conquistare il dottore. A Lucie, perennemente insicura e abituata a nascondersi dentro maglioni sformati, serve prima di tutto un po' di consapevolezza del proprio fascino. In pochi giorni, però, le "lezioni di seduzione" si trasformano in giochi erotici sempre più spinti e coinvolgenti. E quando c'è feeling tra le lenzuola, è difficile fermarsi... Ma quello che c'è tra Lucie e Reid è solo intesa fisica o qualcosa di più?
LEZIONE NUMERO 1: MAI FARSI DARE LEZIONI DI SEDUZIONE.

SOPRATTUTTO DAL TUO MIGLIORE AMICO.
Leggere questo libro è stata una bella boccata d’ossigeno (e vi assicuro che tra naso colante e starnuti sempre in agguato, era proprio quel che mi ci voleva). Avete mai visto il film “La dura verità”? Leggere questo libro mi ha fatto lo stesso effetto, mi ha fatto sorridere e passare qualche ora di assoluta spensieratezza e tranquillità. Vediamo se riesco a darvi il quadro generale di Amici di letto: Lucie Miller (il cui cognome da nubile è Maris, ma nonostante il divorzio ha deciso di mantenere il cognome del marito hippie come promemoria dell’uomo che deve accuratamente evitare se vuole trovare la felicità), fisioterapista 29enne da anni innamorata del medico/collega che lavora con lei nell’ospedale. Dopo un matrimonio fallimentare alle spalle ha deciso che il prossimo uomo che vorrà accanto dovrà essere perfettamente compatibile con il suo modo di essere. E che ne è de “gli opposti si attraggono”? Beh, lei sicuramente ci ha messo una bella pietra sopra e quando il medico di cui da sempre è innamorata le chiede il numero della sua migliore amica, la sua già scarsa autostima rischia farla sprofondare negli abissi dell’autocommiserazione. Reid Andrews è invece un pugile di successo che dopo un infortunio è costretto a fare la tanto odiata fisioterapia per prepararsi ad un incontro per lui importantissimo. Ma quando finirà nello studio della dottoressa Miller, si troverà davanti ad una dolce sorpresa, infatti la sua fisioterapista altri non è che la sorella più piccola del suo migliore amico. E qui succede qualcosa: Reid propone a Lucie che se si occuperà 24ore su 24 della sua spalla al punto da renderlo pronto per l’incontro che avverrà da lì a due mesi, lui le insegnerà a conquistare il suo bel dottore!
Ed è così che inizia una sorta di convivenza in cui il legame e la tensione sessuale tra i due aumenta al punto che faranno l’accordo del Friends With Benefits…amici di letto senza alcuna implicazione sentimentale. Può funzionare un accordo così?! Considerato che lei è convinta che lui le stia solo insegnando l’arte della seduzione e lui è convinto che non sarà mai all’altezza dell’amica…capirete bene che non potrà che portare guai. Lei mi ha fatto più volte tenerezza con la sua insicurezza e la paura di incappare nell’ennesima storia sbagliata; Lucie è una donna che ha bisogno di stabilità, ma allo stesso tempo è attratta dall’imprevedibilità che le si para davanti. E questa imprevedibilità ha il nome di Reid: 1,90 cm di muscoli e tatuaggi, ma un uomo dall’animo buono e con alle spalle un rapporto conflittuale col padre. Impossibile non sorridere davanti al suo atteggiamento da sono-strafigo-e-lo-so che smette d’essere soltanto davanti ad un sentimento che mai avrebbe immaginato di poter provare.
Ora, non voglio parlarvi di colpi di scena, o di una storia da rimanere a bocca aperta per lo stupore, perché non è così. E’scontata quanto una fiaba Disney, ma è forse proprio questo che l’ha resa una lettura piacevole. L’happy ending si sa che è alle porte e che si appresta ad arrivare, e sono onesta nell’ammettere che il “vissero per sempre felici e contenti” non mi ha infastidito per nulla in questo libro… credo che di tanto in tanto ci voglia un libro senza troppe pretese, un libro la cui lettura ti fa sorridere e ti fa stare bene, perché finisce bene, perché i personaggi non sono così complicati da dover decidere da che parte stare e non sono così tormentati da dover capire cosa si nasconde alle spalle di un comportamento. Per cui… il libro mi è piaciuto? Si, molto. Lo consiglierei a tutti? Decisamente si, specialmente a chi ha voglia di estraniarsi dal modo e di vivere una bella storia d’amore a lieto fine. 
Detto questo, passo e chiudo amici miei

Un abbraccio, vostra

mercoledì 15 gennaio 2014

Speciale - Shadowhunters - Cover love #3



" Beh, è un pò ironico, non credi? "
" Che intendi? "
" Tutti quelli sforzi per convincerti che non provavo niente per te, e ora eccomi qui, in punto di morte tra le tue braccia. " cit. tratta da COHF 
Ci sono autori, libri, personaggi che a volte ti rubano il cuore. Di quelli che ti fanno emozionare, sognare e perchè no, ti fanno anche sentire quelle famose farfalle nella pancia... Per noi è stata Lei, Zia Cassie, anzi tutti loro: Jace, Clary, Alec, Isabelle, Simon, Magnus... Ognuno di loro ci ha regalato un emozione, una lacrima, un sorriso e più di qualche sospiro ed è a tutti loro che abbiamo deciso di regalare questa SPECIALE COVER LOVE!



Non la trovate anche voi bellissima? Ok, forse bellissima non rende bene l'idea; magnifica? Incantevole? Divina? ... Insomma ci siamo capite.

Sinossi ufficiale del libro:
ERCHOMAI, disse Sebastian.
Sto arrivando.

L'oscurità ritorna nel mondo degli Shadowhunter. Mentre la loro società si disintegra intorno a loro, Clary, Jace, Simon e i loro amici devono rimanere uniti per combattere il male più grande che i Nephilim abbiano mai affrontato: il fratello stesso di Clary. Niente al mondo può sconfiggerlo - il loro viaggio in un altro mondo potrebbe essere la loro unica possibilità? Vite saranno perse, l'amore verrà sacrificato, e l'intero mondo cambierà nel sesto e ultimo libro della serie Mortal Instruments!

Ora non fatevi prendere dal panico come noi per il colore dell'abito di Clary ( ci teniamo a ricordare che il bianco è il colore del lutto e non del matrimonio, per nostra sfortuna...) siamo sicure che non sarà nessuno di così importante ( si, cerchiamo di autoconvincerci nonostante la sadicità a cui ci ha abituato la Clare).
Vi ricordiamo che l'uscita del libro è prevista per il 27 Maggio 2014 e avrà la bellezza di 773 pagine!!! E' inoltre possibile preordinare City of Heavenly Fire su amazon.com sia il formato per Kindle che il cartaceo (qui il link ).

Bene, vi lasciamo con le immagini di tutti e sei i libri della serie The Mortal Instruments.


Belle, belle, belle veramente!


un abbraccio


venerdì 10 gennaio 2014

Anteprima "Onyx" ( lux #2 ) di Jennifer Armentrout

Morning girls, orgogliosa di presentarvi l'anteprima di un libro che senza se e senza ma deve assolutamente entrare a far parte della vostra wishlist! Sto parlando di Onyx il secondo volume della lux series dal 29 Gennaio 2014 in tutte le librerie!

Titolo: Onyx (Lux #2)

Autore: Jennifer L. Armentrout

Editore: Giunti Editore (collana Y)

Data: 29 gennaio 2014

Genere: Paranormal Young adult

Pagine: 336


Trama
Daemon Black ultimamente è cambiato: dolce, passionale, protettivo e addirittura geloso, sembra davvero prendere sul serio la relazione con Katy, che adesso è qualcosa di più di una bizzarra connessione aliena. E Katy? Ancora combattuta, non può più negare di esserne perdutamente innamorata. Però non è facile godersi una storia d’amore quando il pericolo è in agguato: una minacciosa presenza che viene da un altro mondo e nasconde segreti impensabili. Katy è sconvolta per aver appreso cose che non poteva lontanamente immaginare e l’improvvisa apparizione di qualcuno creduto morto non rende certo la situazione più semplice. Determinati a scoprire la verità sulla scomparsa di Dawson e della sua ragazza, Katy e Daemon si trovano quindi ad affrontare una lotta di dimensioni cosmiche. Nessuno è ciò che sembra e i segreti nascosti per così tanto tempo reclameranno le loro vittime. A volte esistono nemici più forti dell’amore….



Ora, non so voi ma io non sono più nella pelle!...Dopo aver letto Obsidian (mi manca ancora Shadows) sono diventata dipendente da questa saga, e a quanto pare non sono l'unica visto che le recensioni che girano in rete sono abbastanza unanimi nel dare dalle 3 alle 5 stelline ( qui la nostra recensione ).

"La modestia è per i Santi e i perdenti. E io non sono nessuno dei due." - Daemon Black

Quindi SAVE THE DATE! Noi ci sentiamo alla prossima recensione, TESSA.